Gelato allo yogurt fatto in casa

Spuntini

Estate è tempo di gelato, ma non di quelli iperzuccherati, pieni di coloranti e a base di ingredienti di bassa qualità!
Oggi ti propongo la ricetta di un gelato allo yogurt fatto in casa, di semplice realizzazione e da consumare come merenda golosa nei giorni più afosi per rinfrescarsi in modo sano.

Ingredienti per circa 8 gelati:

– yogurt bianco intero: 400 g
– frutta fresca: 150 g
– zucchero: 1 cucchiaio (10 g)
N.B. Lo di zucchero è stato aggiunto perché con la refrigerazione il sapore dolce si smorza, ma è assolutamente evitabile.

Procedimento:

taglia la frutta a pezzetti e poi frullala. Versa il tutto in un pentolino, aggiungi un cucchiaio di zucchero e fai cuocere per circa 10 minuti (o più, a seconda di quanto acquosa è la frutta scelta), in modo da far evaporare l’acqua e ottenere una sorta di purea. Una volta raffreddata, unisci la purea allo yogurt, mescola e trasferisci in uno stampo. Congela fino a che il tuo gelato allo yogurt fatto in casa non si è solidificato.
–> Per una versione più artistica, anziché mischiare la purea con lo yogurt, puoi alternare i due composti.
–> Per una versione più semplice, anziché cuocere la frutta con lo zucchero, puoi tagliarla a pezzetti e metterla direttamente nello stampo con lo yogurt.

Composizione in macronutrienti per 100 g:

– carboidrati: 5.8 g
di cui zuccheri: 5.8 g
– grassi: 2.8 g
– proteine: 2.7 g

Come variante, perché non provi il mio cacao nana ice cream?

Commenti

Condividi

error: Contenuto protetto!